RAI PER L’EXPO 2015

RAI PER L’EXPO 2015

ROMA (ITALPRESS) – L’assegnazione dell’Expo 2015 alla città¡ di Milano – evento di grande rilevanza nazionale ed internazionale – rappresenta anche per la Rai una significativa occasione di operare come partner strategico con gli enti incaricati di gestire e coordinare tutti gli aspetti dell’evento, al fine di promuovere, anche nei palinsesti radiotelevisivi, tutte le iniziative che saranno organizzate in tale ambito.
Il coinvolgimento della Rai, in sinergia con gli enti organizzatori della manifestazione, costituisce inoltre un’ottima opportunita’ di valorizzazione delle strutture produttive e dei cespiti aziendali dell’area milanese.
In tale prospettiva, al fine di individuare i termini e le modalita’ della partecipazione della Rai nell’ambito del progetto complessivo Expo, e’ stato costituito dal Direttore Generale, Mauro Masi un gruppo di lavoro coordinato dall’Avv. Gianfranco Comanducci (Vice Direttore Generale per gli Affari Immobiliari, gli approvvigionamenti e i servizi di funzionamento) di cui fanno inoltre parte la Dott.ssa Lorenza Lei ( Vice Direttore Generale per l’area produttva e gestionale), il Dott. Antonio Marano (Vice Direttore Generale per il Coordinamento dell’offerta televisiva) e il Dott. Renzo Canciani.
(ITALPRESS).
mgg/com 15-Ott-09 18:23

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi