RAI: GENTILONI (PD), BERLUSCONI AI VERTICI DEL CONFLITTO INTERESSI

RAI: GENTILONI (PD), BERLUSCONI AI VERTICI DEL CONFLITTO INTERESSI
(ASCA) – Roma, 16 ott – ”Il presidente Berlusconi non e’ nuovo a fare battute sul canone Rai che sono di fatto un invito all’evasione fiscale. Il tentativo di indebolire il servizio pubblico, di ridurre gli spazi di liberta’ di stampa, di chiudere o normalizzare le trasmissioni scomode si sposa con la tutela degli interessi proprietari delle sue televisioni, magari usate per intimidire i magistrati. Tutto questo usando l’arma dell’invito a non pagare il canone: siamo davvero siamo davvero ai vertici del conflitto di interessi”. Lo dichiara il responsabile Comunicazione del Partito democratico, Paolo Gentiloni, in una nota.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi