Televisione

19 ottobre 2009 | 18:16

RAI: RIZZO NERVO, MENTRE SKY VA SU DIGITALE BILANCIO RAISAT PERDE

RAI: RIZZO NERVO, MENTRE SKY VA SU DIGITALE BILANCIO RAISAT PERDE
(ASCA) – Roma, 19 ott – ”Complimenti alla direzione generale! La notizia che da dicembre sara’ possibile ricevere il digitale terrestre anche con il decoder Sky e’ la prova definitiva che la Rai, in un periodo di crisi del mercato e di conseguente difficolta’ per i suoi bilanci, non rinnovando il contratto per Raisat ha gettato dalla finestra circa 60 milioni di euro l’anno e determinato rischi concreti per la continuita’ aziendale della societa’ controllata”. Lo sottolinea il consigliere di amministrazione della Rai, Nino Rizzo Nervo. ”L’andamento dei nuovi abbonamenti Sky nelle aree gia’ ‘all digital’ e la tenuta degli ascolti del gruppo Rai – continua Rizzo Nervo – avevano gia’ dimostrato l’infondatezza delle simulazioni di sviluppo del mercato che erano servite per definire opportuna e strategica la rottura del rapporto con Sky. Non consola ricordare che il sottoscritto insieme ad altri consiglieri aveva in cda ma anche pubblicamente criticato con fermezza questa scelta aziendale, cosi’ come era stata prevista l’apertura di una istruttoria da parte dell’Agcom. Ma il punto vero oggi e’ un altro: adesso chi paghera’ i danni?”.