Comunicazione, TLC

20 ottobre 2009 | 11:46

TELECOM: ASATI CHIEDE INTERVENTO GOVERNO SU ARGENTINA

TELECOM: ASATI CHIEDE INTERVENTO GOVERNO SU ARGENTINA
MILANO
(ANSA) – MILANO, 20 OTT – I piccoli azionisti di Telecom Italia riuniti nell’associazione Asati chiedono, in una lettera indirizzata ai grandi soci del gruppo telefonico, ai consiglieri di amministrazione e al Governo “che si sottoponga all’assemblea dei soci la vendita di asset internazionali per conflitto di interesse con Telefonica” e che “il governo si attivi verso il governo argentino affinché vengano dilazionati i tempi imposti dalle autorità  locali per la vendita di Telecom Argentina”. Asati si rivolge inoltre alla Consob a cui chiede “di vigilare sulla corretta applicazione dei principi di corporate governance a difesa anche degli azionisti di minoranza” e ai soci Telco, alla Banca d’Italia e alla Consob “di attentamente valutare l’eventuale emissione di bond da parte delle banche azioniste a favore di Telco, in considerazione sia del ruolo di finanziatori e soci in Telco, sia in riferimento all’alto indebitamento della società , senza invece ricorrere ad un aumento di capitale operazione sicuramente più efficace e trasparente verso il mercato finanziario”.(ANSA).