TLC

20 ottobre 2009 | 15:39

France Telecom/ Ristrutturazioni sospese fino al 31 dicembre

France Telecom/ Ristrutturazioni sospese fino al 31 dicembre

In precedenza aveva già  bloccato le mobilità  forzate

Parigi, 20 ott. (Apcom) – France Telecom sospende per poco più di due mesi tutti i suoi piani di ristrutturazione. Da settimane la società  è finita nella bufera dopo una lunga serie di suicidi tra i dipendenti, e aveva già  deciso di interrompere i piani di mobilità  forzata. Oggi il management ha comunicato ai sindacati la sospensione di tutte le ristrutturazioni fino al 31 dicembre, secondo quanto confermato da un portavoce del gruppo.

In precedenza il direttore delle risorse umane, Olivier Barberot aveva annunciato questa misura nell’ambito delle trattative che al centro hanno proprio il tema dello stress da lavoro.

Secondo il sindacato Cfdt, France Télécom ha manifestato la “volontà  di reintrodurre più concertazione sugli obiettivi e sulle remunerazioni variabili”. In questo atteggiamento il sindacato vede “il segno che le trattative devono proseguire nell’interesse dei salariati”. (fonte Afp)

France Telecom/ Ristrutturazioni sospese fino al 31 dicembre -2-
Gruppo assume 380 persone e riassorbe 1.000 posti esternalizzati

Parigi, 20 ott. (Apcom) – Sempre oggi i manager di France Télécom hanno comunicato l’intenzione di procedere all’assunzione di 380 persone entro la fine dell’anno, secondo quanto riferito da sindacato Cgt. La sigla parla di “nuovi progressi nei negoziati”, e che alle assunzioni si aggiungono altri 1.000 posti circa tramite il riassorbimento di attività  precedentemente esternalizzate.