Protagonisti del mese, Scelte del mese

20 ottobre 2009 | 18:54

Benetton e Mediaset – Alleati sul grande schermo

Nome e brand del nuovo colosso delle sale cinematografiche italiane saranno rivelati durante il Festival internazionale del film di Roma, dal 15 al 23 ottobre. Lo studio grafico Fabrica sembra essersi orientato – a quanto risulta fino alla chiusura di questo giornale – per un marchio che si ispira alle lettere iniziali dei cognomi dei due protagonisti del deal cinematografico dell’anno: Pier Silvio Berlusconi e Alessandro Benetton.
Tutto ha inizio nel luglio scorso quando, con un’operazione congiunta, la controllata di Mediaset, Medusa Cinema, e, attraverso il private equity 21 Partners, il gruppo Benetton acquisiscono da Warner le attività  di Warner Village Cinemas e uniscono le forze. Nasce una newco da 130 milioni di fatturato, con 15 milioni di biglietti venduti all’anno, una rete di 257 schermi e 25 grandi strutture, tra cui cinque delle prime dieci multisala del Paese. Il nuovo gruppo – 51% Benetton, 49% Mediaset – guidato dall’amministratore delegato di Medusa Cinema, Giuseppe Corrado, è il player italiano numero uno nelle sale cinematografiche con il 15,5% del mercato (il secondo è Uci Cinema, con l’11,2%), che diventa il 30% nel segmento multisala.

La versione integrale dell’articolo è sul mensile Prima Comunicazione n. 399 – ottobre 2009