Secolo d’Italia – Discute sul web

Il Secolo d’Italia, quotidiano prima del Msi e poi di Alleanza nazionale, diretto da Flavia Perina e da Luciano Lanna, apre il 21 ottobre un sito, www.secoloditalia.it, colmando una lacuna che ormai era avvertita in modo tangibile dai lettori.
La home page si presenta con un disegno molto classico e semplice. Oltre alla possibilità  di consultare dopo la mezzanotte il numero in edicola del giorno precedente, sono previste quattro finestre interattive (che con il tempo diventeranno sei) aggiornate costantemente e che avranno la forma dei blog. “Anticipazioni del giornale o spunti per il dibattito”, spiega Flavia Perina, che con Lanna ha molto lavorato per la creazione del sito insieme alla redazione e al direttore tecnico Fabio Martufi.
Molto legato alla figura politica del presidente della Camera Gianfranco Fini, il Secolo d’Italia sta compiendo infatti da diversi anni uno sforzo per uscire dalla logica di mero bollettino partitico proponendosi come mezzo di discussione che spesso spiazza il centrodestra più burocratico e osservante.

La versione integrale dell’articolo è sul mensile Prima Comunicazione n. 399 – ottobre 2009

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’ è in edicola con ‘Prima Comunicazione’. La guida festeggia 30 anni e lancia il progetto W l’Italia