AGIAFRO: ETIOPIA, IL SETTORE DELLE TLC SI APRE AI PRIVATI

AGIAFRO: ETIOPIA, IL SETTORE DELLE TLC SI APRE AI PRIVATI
Addis Abeba – Il settore delle telecomunicazioni in Etiopia si avvia ad aprire ai privati. Secondo quanto scrive la stampa locale, l’Ethiopian Telecommunications Corporation (ETC) e’ gia’ in contatto con un gruppo di “prestigiose societa’ internazionali” che ha invitato a fare offerte per l’acquisizione di pacchetti azionari. Le stesse fonti affermano che il governo di Addis Abeba intende aprire parzialmente il mercato delle tlc agli investitori privati, perche’ portatori di migliori capacita’ tecniche e di know-how piu’ aggiornati. In particolare l’ETC ritiene che i privati potrebbero contribuire a un netto miglioramento delle reti, alla definizione di migliori strategie di crescita e a una piu’ razionale gestione delle risorse umane. In cambio il nuovo partner intascherebbe una partecipazione agli utili e una quota fissa per ogni servizio prestato. Secondo gli esperti, le attuali aperture ai privati sarebbero il segnale di una prossima liberalizzazione del settore, ma tale punto di vista non e’ stato confermato ufficialmente dal ministero dell’Industria e Commercio. (AGIAFRO)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci