Telecom I.: nuovo patto senza i Benetton (Repubblica)

28 Oct 2009 08:14 CEST Telecom I.: nuovo patto senza i Benetton (Repubblica)

ROMA (MF-DJ)–Tutti i soci tranne Benetton sono pronti a rinnovare il loro impegno in Telco, la finanziaria che controlla il 24,5% di Telecom Italia.

Secondo quanto riporta La Repubblica, la famiglia veneta che dal 2001 e’ azionista del gruppo telefonico dovrebbe invece attivare il meccanismo della scissione e ritrovarsi in mano direttamente il 2% dell’azienda di tlc e oltre 300 mln di debiti, vale a dire l’intero valore di mercato della sua partecipazione. Con il suo 8,4% di Telco, i Benetton sono stati finora il socio piu’ piccolo della finanziaria, avendo anche trasferito la partecipazione nel colosso telefonico da Edizione Holding a Sintonia, holding di cui i Benetton sono azionista di maggioranza insieme al fondo del governo di Singapore, Goldman Sachs e alla stessa Mediobanca. red/pev

(END) Dow Jones Newswires

October 28, 2009 03:14 ET (07:14 GMT)

Copyright (c) 2009 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci