CEST Editoria: da Cdm al via nuove norme erogazione contributi

28 Oct 2009 12:55 CEST Editoria: da Cdm al via nuove norme erogazione contributi

ROMA (MF-DJ)–Il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente del consiglio, ha approvato uno schema di regolamento di semplificazione e riordino della disciplina e delle procedure di erogazione dei contributi in favore della stampa e delle imprese radiofoniche e televisive di informazione, materie che sono state oggetto, negli anni, di un frammentario intervento legislativo.

E’ quanto si legge nel comunicato ufficiale trasmesso al termine del Consiglio dei ministri. Le innovazioni piu’ significative – prosegue la nota – riguardano la modifica dei criteri di calcolo del contributo alla stampa, sostituendo la tiratura con le copie effettivamente distribuite per la vendita; l’introduzione di una serie di misure a favore dell’occupazione nel settore giornalistico e nelle agenzie di stampa: l’introduzione del criterio del riparto proporzionale dei fondi. Lo schema sara’ trasmesso al parere del Consiglio di Stato e delle Commissioni competenti. red/cat

(END) Dow Jones Newswires

October 28, 2009 07:55 ET (11:55 GMT)

Copyright (c) 2009 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi