TLC

29 ottobre 2009 | 14:34

TLC: UE CHIEDE A AGCOM MONITORAGGIO SEPARAZIONE RETI

TLC: UE CHIEDE A AGCOM MONITORAGGIO SEPARAZIONE RETI (2)
(AGI) – Bruxelles, 29 ott. – La Commissione ha chiesto ad Agcom di garantire la corretta applicazione degli impegni di Telecom Italia in modo da migliorare il quadro di regolamentazione in Italia. Per quanto riguarda gli organi di recente costituzione (l ‘Organo di vigilanza e l’Office of the Telecommunication Adjudicator, Ota Italia) intesi a facilitare l’osservanza degli impegni, la Commissione ha affermato che non dovrebbero interferire in alcun modo con l’esercizio dei poteri ex officio dell’Agcom. La Commissione ha infine invitato Agcom a imporre un prezzo fisso per l ‘accesso all’infrastruttura passiva e alla fibra inattiva calcolato sulla base dei costi, a monitorare la necessita’ di una disaggregazione dell’accesso alla fibra e a sviluppare i rimedi specificando nel dettaglio il processo di migrazione dalla rete in rame alla rete in fibra.(AGI) Mpa