Tv: Bernabe’ chiede i danni a Calabro’ (MF)

30 Oct 2009 08:52 CEST Tv: Bernabe’ chiede i danni a Calabro’ (MF)

MILANO (MF-DJ)–Telecom I. va alla guerra con Corrado Calabro’ sull’assegnazione delle frequenze del digitale terrestre. Il gruppo guidato da Franco Bernabe’, secondo quanto risulta a MF-Milano Finanza, ha presentato un ricorso al presidente della Repubblica contro l’Authority delle Comunicazioni, per le decisioni prese in materia di riparto delle frequenze per il digitale terrestre.

Un ricorso, si legge in un articolo di MF, firmato dall’a.d. di T.I.Media, Giovanni Stella, e corredato anche dalla richiesta di un maxi-risarcimento dei danni di circa 250 mln euro. Ma che cosa contesta Telecom? Quando e’ cominciato lo switch off in Sardegna, Bernabe’ era riuscito ad ottenere per le sue Tv quattro multiplex. Dalla Sardegna, in poi, invece, i multiplex riservati a T.I.Media sono diventati tre. Secondo quanto ricostruito da MF-Milano Finanza, Bernabe’ avrebbe gia’ presentato un ricorso anche al ministero dello Sviluppo economico, ma senza fortuna. red/vz

(END) Dow Jones Newswires

October 30, 2009 03:52 ET (07:52 GMT)

Copyright (c) 2009 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi