Editoria/ gruppo Tribune ridimensiona abbonamento ad Ap per crisi

Editoria/ gruppo Tribune ridimensiona abbonamento ad Ap per crisi

Del gruppo fanno parte anche Los Angeles Times e Chicago Tribune

Chicago, 3 nov. (Ap) – Il gruppo editoriale Tribune Co., che possiede tra gli altri quotidiani come il Chicago Tribune, il Los Angeles Times, il Baltimore Sun e 23 emittenti televisive, ha deciso di tagliare in via sperimentale a partire dalla settimana prossima l’abbonamento all’Associated Press. Duramente colpito dalla crisi, il gruppo vuole verificare l’opportunità  di tale risparmio, cercando di capire se potrà  effettivamente fare a meno dei materiali forniti dall’agenzia di stampa.

In un articolo apparso sul sito Web del Chicago Tribune si legge che il gruppo continuerà  a usare il materiale Ap solo in alcuni settori, come sport e statistiche. All’esperimento non parteciperanno le edizioni online dei giornali e le stazioni televisive del gruppo.

Durante l’assemblea annuale dell’Associated Press nell’aprile scorso, circa 180 quotidiani, il 14% circa dei clienti americani di Ap, hanno minacciato di rinunciare ai prodotti dell’agenzia, e in quasi tutti i casi le lamentele riguardavano i costi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari