TLC

03 novembre 2009 | 15:13

TISCALI: AUMENTO DI CAPITALE SOTTOSCRITTO AL 93%

TISCALI: AUMENTO DI CAPITALE SOTTOSCRITTO AL 93%
(AGI) – Milano, 3 nov. – Ammonta al 93% la quota dell’aumento di capitale Tiscali che risulta sottoscritto al termine delle operazioni, venerdi’ scorso. Durante il periodo di offerta – informa una nota – sono state sottoscritte 1,672 miliardi di azioni su 1,799 miliardi, il 92,93% del totale, per un controvalore complessivo di 167 milioni di euro. Alle azioni sono abbinati gratuitamente altrettanti warrant. Renato Soru ha sottoscritto da parte sua 318 milioni di azioni, pari al 17,71% dell’offerta, per un controvalore di 31,8 milioni di euro. In virtu’ del meccanismo di stralcio gli istituti finanziatori senior cancelleranno 43 milioni di euro di indebitamento finanziario ulteriore, rispetto a quello rimborsato per cassa con i proventi dell’aumento. L’indebitamento di gruppo viene cosi’ ridotto di circa 220 milioni di euro. I diritti d’opzione non esercitati saranno offerti in Borsa dal 5 all’11 novembre prossimi.