Televisione

03 novembre 2009 | 15:25

RAI: BELPIETRO, IO L’ANTI-SANTORO? NE STIAMO PARLANDO

RAI: BELPIETRO, IO L’ANTI-SANTORO? NE STIAMO PARLANDO
FILIPPO FACCI, NON SO NULLA DI QUESTO PROGETTO
ROMA
(ANSA) – ROMA, 3 NOV – “E’ un progetto. Ne stiamo discutendo. Vedremo se andrà  in porto”: Maurizio Belpietro, direttore di Libero, potrebbe presto diventare l”anti-Santorò, e curare su Raidue una trasmissione di approfondimento giornalistico. Il direttore conferma in parte le notizie pubblicate dal ‘Fatto Quotidiano’ secondo il quale Belpietro dovrebbe andare in onda a partire dal 9 dicembre al posto di X-Factor. “Ci sono molte idee – dice Belpietro che si mostra molto cauto – e va avanti un confronto. Stiamo ragionando. Aspettiamo che la cosa si concretizzi”. Il quotidiano diretto da Antonio Padellaro dedica un lungo articolo al progetto di Raidue del quale si parla da giorni: i tempi sarebbero brevi e circolano molti candidati eccellenti per affiancare Belpietro in studio, come accade per Marco Travaglio, ad Annozero. Tra i papabili Filippo Facci anche se il giornalista cade completamente dalle nuvole: “Non so nulla tranne il fatto che un paio di personaggi, che io neanche conosco, avanzarono la proposta che io facessi da controcanti a Marco Travaglio ad Annozero. E’ comunque una ipotesi che mi sembra impraticabile. Basti pensare che il mio intervento a Mattino 5 è l’unico a essere registrato”. Secondo Facci, può esistere una nuova trasmissione giornalistica ma non comparabile ad Annozero: “Non ci sarebbero le caratteristiche. Di Annozero ce ne è già  uno. Nessuno ne vorrebbe due, né i politici di destra, né quelli di sinistra”.