TLC

03 novembre 2009 | 18:09

TI MEDIA: CDA, SOSPESA VENDITA ASSET DIGITALI OPERATORE RETE

TI MEDIA: CDA, SOSPESA VENDITA ASSET DIGITALI OPERATORE RETE
MILANO
(ANSA) – MILANO, 3 NOV – Il Cda di Ti Media ha deciso di sospendere il processo di vendita di Timb, gli asset digitali dell’operatore di rete. Lo si legge nella nota sui risultati dei nove mesi della società  del gruppo Telecom.

TI MEDIA: CDA, SOSPESA VENDITA ASSET DIGITALI OPERATORE RETE (2)
MILANO
(ANSA) – MILANO, 3 NOV – Il consiglio di amministrazione di Ti Media ha analizzato l’offerta d’acquisto delle attività  digitali dell’operatore di rete (Timb). L’offerta (si era parlato del fondo Highbridge Constellation) presenta tuttavia alcune criticità . In particolare la valorizzazione del primo e secondo Multiplex (Mux) “é risultata inadeguata”, mentre la valutazione degli altri due Multiplex digitali è stata superiore alle attese. Tuttavia “l’offerta non presenta garanzie bancarie a fronte del dilazionamento del pagamento del terzo e quarto Mux”. Il consiglio, “tenuto conto delle criticità  sopra elencate e preso atto che le recenti evoluzioni normative in materia potrebbero accrescere il valore per Ti Media dei suddetti Mux in futuro, ha deciso di sospendere il processo di vendita di Timb”, spiega il comunicato. Riguardo all’andamento dell’operatore di rete, i ricavi nei nove mesi ammontano a 35,4 milioni (+3,5%), grazie ai maggiori ricavi di affitto di banda a terzi. Il margine operativo lordo é pari a 13,1 milioni (da 12,4 milioni) mentre la perdita operativa è di 5,2 milioni (da un rosso di 8,1 milioni). Gli investimenti dei primi nove mesi del 2009 sono aumentati di 8 milioni a 15 milioni per effetto delle attività  connesse alla digitalizzazione delle reti di Timb nelle regioni in cui si sta realizzando lo switch-off della Tv analogica. A fine settembre i due Multiplex digitali coprono rispettivamente il 76,11% e l’87,11% della popolazione italiana. Inoltre, nelle aree ‘All Digital’ (Sardegna e Valle D’Aosta), dai primi di luglio è operativo il terzo Multiplex.