Tlc: Calabro’, prezioso intervento Cdp su banda larga

05 Nov 2009 09:53 CEST Tlc: Calabro’, prezioso intervento Cdp su banda larga

ROMA (MF-DJ)–“L’intervento della Cassa Depositi e Prestiti resta prezioso, l’alta velocita’ rimane una priorita’”.

Lo ha affermato il presidente dell’Agcom, Corrado Calabro’, a margine di una cerimonia al Quirinale, parlando dello sviluppo della banda larga e dell’ipotesi di un ruolo per la Cdp.

Alla domanda sul ritardo nell’arrivo dei finanziamenti (800 mln) che il Governo dovrebbe destinare al piano Romani per il superamento del digital divide e lo sviluppo della banda larga, Calabro’ si e’ limitato a dire “lo prevedevo”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci