Televisione

05 novembre 2009 | 13:51

CALCIO: DIRITTI TV. A.D. CONTO TV “PIU’ PACCHETTI, PIU’ SOLDI PER LEGA”

CALCIO: DIRITTI TV. A.D. CONTO TV “PIU’ PACCHETTI, PIU’ SOLDI PER LEGA”
05/11/2009 – 11:32 – SPORT

CALCIO: DIRITTI TV. A.D. CONTO TV “PIU’ PACCHETTI, PIU’ SOLDI PER LEGA”

ROMA (ITALPRESS) – “Il bando era sbilanciato, per il digitale terrestre c’erano due pacchetti mentre per il satellite solo uno, per questo abbiamo fatto ricorso”. Intervenuto ai microfoni di “Radio Radio”, Marco Crispino, amministratore delegato di “Conto Tv”, commenta soddisfatto l’ordinanza pronunciata ieri dal presidente della Corte d’Appello di Milano che ha proibito alla Lega Calcio di dare esecuzione all’assegnazione a Sky dei diritti audiovisivi delle stagioni sportive 2010-2011 e 2011-2012. “Noi contestiamo il fatto che sul satellite non esista un secondo pacchetto – spiega Crispino – e adesso aspettiamo la risposta della Lega, che cosi’ non avra’ un solo interlocutore e non e’ detto che non abbia piu’ soldi, anzi. E’ possibile che per la serie A, se ci sono piu’ persone a concorrere su un pacchetto, ci possano essere piu’ soldi. Sky potrebbe essere costretta a rilanciare per avere due pacchetti”. L’ad di “Conto Tv”, insomma, non ci sta a passare per ‘guastafeste’. “Purtroppo in Italia, stranamente, non vogliono nuovi attori nel settore, e’ tutto abbastanza chiuso – aggiunge – A parita’ di competizione, siamo quelli che produciamo meglio, lo abbiamo dimostrato”.
(ITALPRESS).
glb/red 05-Nov-09 11:32