TLC

06 novembre 2009 | 19:37

Telecom/ Asati: Stupore e incredulità  per nuova organizzazione

Telecom/ Asati: Stupore e incredulità  per nuova organizzazione
Patuano passa al mercato, Stella finisce compito su disposals

Milano, 6 nov. (Apcom) – Asati, l’associazione che raccoglie i piccoli azionisti di Telecom, accoglie con “stupore” ed “incredulità ” le nuove disposizioni organizzative del gruppo telefonico, in dirittura d’arrivo ma non ancora comunicate al mercato. “Mettere l’attuale cfo, Marco Patuano, a capo del mercato esprime pienamente la visione industriale dell’a.d.
Bernabè tutta incentrata sui saving e non sul rilancio dell’azienda”, si legge in una nota di Asati. “Altrettanto incomprensibile è l’allontanamento di Stefano Pileri in un momento tecnologicamente così rilevante per lo sviluppo dell’azienda”. Secondo indiscrezioni, al posto di Pileri, a capo della rete, andrebbe Oscar Cicchetti che lascerà  la carica di responsabile ‘domestic market operations’ al direttore finanziario Patuano.

“Inoltre – rivela ancora Asati – dall’ordine di servizio in data odierna apprendiamo che Giovanni Stella ha finito il suo compito a fine anno sulle dismissioni”. A Stella, vicepresidente esecutivo di Ti Media, è affidata all’interno del gruppo Telecom la funzione Disposals.