Appello unitario per i fondi per la banda larga

Un appello che chiede di “riconsiderare il congelamento degli 800 milioni di euro di investimenti destinati allo sviluppo della banda larga” sta per essere inviato al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, al sottosegretario Gianni Letta, al ministro della Pa e l’innovazione Renato Brunetta e al vice ministro allo Sviluppo economico con delega alle Comunicazioni Paolo Romani. Firmatari della richiesta sono Upa, Iab, Fcp, Assocomunicazione, Assorel e Fedoweb e alcune tra le principali associazoni dei consumatori come Altroconsumo, Adconsum, Città  interattiva e La casa del consumatore. Il via libera all’appello ispirato dall’Interactive Advertising Bureau Italia aspetta solo di ricevere anche l’adesione del Dipartimento servizi innovativi e tecnologici di Confindustria. (Primaonline.it – 9 novembre 2009)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Fs riorganizza la struttura di comunicazione, Angelo Bonerba responsabile Media Relation

Corriere della Sera, Antonio Polito passa il testimone a Roma a Gressi e Sarzanini

Federico Silvestri è il nuovo direttore generale della 24 Ore System