Televisione

10 novembre 2009 | 9:53

RAI: EDITORIALE MINZOLINI AL TG1, TORNA POLEMICA PD-PDL

RAI: EDITORIALE MINZOLINI AL TG1, TORNA POLEMICA PD-PDL
(AGI) – Roma, 9 nov. – Nuovo editoriale del direttore del Tg1 e nuova polemica politica. Rosy Bindi, presidente dell’Assemblea nazionale Pd osserva che “anche questa sera il direttore del Tguno con un suo editoriale ha dettato agli italiani la linea sulla giustizia. Siamo esterrefatti! Il direttore del Tguno – prosegue – deve smettere di spiegare agli italiani che il presidente del Consiglio ha ragione. Non e’ questo il ruolo dei giornalisti del servizio pubblico, men che meno di un direttore di testata. Il Parlamento sara’ anche pieno di magistrati ma la Rai – osserva – e’ soffocata dai portavoce di Berlusconi. Siamo certi che il presidente della Commissione di Vigilanza Rai sapra’ esercitare il proprio ruolo di garanzia a tutela dei diritto dei cittadini ad essere informati correttamente e a non subire la propaganda del governo”. Arriva la replica di Daniele Capezzone, portavoce Pdl. “Siamo alle solite. Il Pd, attraverso la neopresidente Bindi, vorrebbe censurare e ridurre al silenzio Minzolini. Ma come? Fanno le manifestazioni per la liberta’ di informazione e poi – conclude – tentano di imbavagliare un giornalista ‘colpevole’ di essere libero? Il Pd non perde il solito vizietto…”.