INTERNET: USA, ENTRO 13/11 ACCORDO GOOGLE-AUTORI-EDITORI

INTERNET: USA, ENTRO 13/11 ACCORDO GOOGLE-AUTORI-EDITORI
NEW YORK
(ANSA) – NEW YORK, 10 NOV – Google guadagna tempo: il giudice federale Debny Chin ha accordato un’estensione fino a venerdì 13 novembre del termine ultimo per la presentazione di una nuova versione dell’accordo sulla digitalizzazione dei libri coperti da copyright. L’accordo originario, quello che sarà  rivisto e che è stato siglato da Google, dall’Authors Guild e dall’Association of American Publishers lo scorso anno, prevede che la società  di Mountain View sborsi 125 milioni di dollari per la creazione di un registro nel quale autori ed editori possano registrare i propri lavori e venire pagati ogni volta che il testo è visionato online.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti