AGIAFRO: NIGERIA, IN 8 ANNI INVESTITI 18 MLD IN TLC

AGIAFRO: NIGERIA, IN 8 ANNI INVESTITI 18 MLD IN TLC
Abuja – La Nigeria ha compiuto notevoli passi avanti nel recente passato per recuperare il gap nel settore delle telecomunicazioni e si prepara a incrementare la diffusione di internet. Negli ultimi otto anni, secondo i dati della Nigerian Communications Commission (NCC), sono stati investiti per le tlc piu’ di 18 miliardi di dollari, una cifra consistente coperta con soldi pubblici ma soprattutto con capitali privati. La Nigeria, spiega l’amministratore delegato della NCC, Ernest Ndukwe, “ha assistito negli ultimi anni a una vera e propria rivoluzione nelle tlc, grazie al decisivo contributo arrivato dal processo di liberalizzazione del settore in atto negli ultimi anni. Adesso abbiamo bisogno di ulteriori investimenti per garantire l’accesso a internet e per la diffusione della banda larga”. Il governo nei mesi scorsi ha varato un piano ambizioso (il Wire Nigeria Initiative) rivolto agli operatori interessati per far arrivare in tutto il Paese la fibra ottica

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci