Editoria

11 novembre 2009 | 14:39

RCS: RICAVI 9 MESI IN CALO A 1,6 MLD, PERDITA NETTA 73,3 MLN

RCS: RICAVI 9 MESI IN CALO A 1,6 MLD, PERDITA NETTA 73,3 MLN
(AGI) – Milano, 11 nov. – Ricavi in calo per il gruppo Rcs nei primi nove mesi del 2009: le vendite sono ammontate a 1,621 miliardi contro 1,957 al 30 settembre 2008, mentre il risultato netto del periodo e’ decisamente negativo registrando una perdita netta di 73,3 milioni contro un utile di 203 milioni nei primi nove mesi 2008. Diminuisce, rispetto a un anno fa, l’indebitamento finanziario netto, pari a 1,122 miliardi contro 1,193 al 30 settembre dell’anno scorso. Come informa il comunicato diffuso al termine del Cda, “la pesante recessiva iniziata nel 2008, pur evidenziando negli ultimi mesi un’attenutazione del trend negativo delineatosi nel primo semestre dell’anno, continua a comprimere il settore editoriale sia sul fronte degli investimenti pubblicitari sia su quello dei ricavi diffusionali, condizionando anche i risultati del gruppo a settembre 2009″. Il “piano anticrisi” approvato nello scorso mese di maggio, con l’obiettivo di ridurre i costi per oltre 200 milioni di cui 130 entro il 2009, e’ gia’ stato realizzato all’86,7%, permettendo a fine settembre una riduzione dei costi per 112,7 milioni. Come si legge nella nota, l’obiettivo di quest’anno “potra’ quindi essere superato”.