Editoria

12 novembre 2009 | 14:10

MONDADORI: FATTURATO CONSOLIDATO -18,6% AL 30 SETTEMBRE

MONDADORI: FATTURATO CONSOLIDATO -18,6% AL 30 SETTEMBRE

MILANO (ITALPRESS) – Il Cda di Arnoldo Mondadori Editore ha esaminato e approvato il resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2009. Il fatturato consolidato al 30 settembre 2009 e’ stato di 1.114,3 milioni, in diminuzione del 18,6% rispetto ai 1.368,1 milioni del 2008 (-11,4% a perimetro costante, escludendo le attivita’ di Mondadori Printing). Il margine operativo lordo consolidato e’ risultato di 68,2 milioni, in riduzione del 59,6% rispetto ai 168,8 milioni dell’esercizio precedente, con un’incidenza sul fatturato del 6,1%, rispetto al 12,3% del 2008.
Il risultato operativo consolidato e’ stato pari a 50 milioni, in diminuzione del 63,6% rispetto ai 137,5 milioni dello stesso periodo del 2008, con ammortamenti e svalutazioni di attivita’ materiali e immateriali pari a 18,2 milioni (31,3 milioni al 30 settembre dello scorso anno); l’incidenza sui ricavi e’ passata dal 10,1% del 2008 al 4,5%. L’utile prima delle imposte consolidato e’ risultato di 50 milioni, inferiore del 52,2% rispetto ai 104,5 milioni al 30 settembre 2008, con oneri finanziari netti nel 2009 pari a zero, rispetto ai 33 milioni dell’esercizio precedente; al miglioramento hanno contribuito proventi straordinari, oltre al minor indebitamento ed alla riduzione del costo del denaro.
L’utile netto consolidato e’ risultato di 27,1 milioni, in calo del 53,9% rispetto ai 58,8 milioni dell’esercizio precedente. Il cash flow lordo dei primi nove mesi del 2009 e’ stato di 45,3 milioni rispetto ai 90,1 milioni del 2008. La posizione finanziaria netta al 30 settembre 2009 si e’ attestata a -416,9 milioni, in miglioramento rispetto ai -490,3 milioni di fine 2008.