Ict/ Boom delle videonotizie, fanno concorrenza gli articoli

Ict/ Boom delle videonotizie, fanno concorrenza gli articoli

I siti web dei giornali privilegiano i video rispetto ai testi

Roma, 12 nov. (Apcom) – Cnn.com e Espn.com hanno messo in evidenza nelle loro pagine web alcune videonotizie, invitando i lettori a premere play e guardare il filmato prima ancora di leggere il testo. Lo stesso hanno fatto alcuni fra i più importanti giornali.

Lo rileva il “New York Times”, sottolineando come i nuovi siti web delle grandi testate assomiglino sempre più alla televisione e sempre meno ai quotidiani. E’ sicuramente una questione di tendenza da parte degli utenti, abituati ormai a “vedere” le notizie più che a leggerle o a sentirsele raccontare. “Ogni evento di una certa importanza rende i video più popolari di prima”, dice Charles W. Tillinghast, presidente of Msnbc.com.

Ma la ragione è soprattutto commerciale. In un momento in cui le forme di pubblicità  tradizionali attraggano sempre meno dollari, si stia verificando un vero boom dei videospot su internet. Il video, infatti, è il settore meno colpito dai tagli.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti