Tiscali/ Soru: Non a breve nuovo piano, focus su consolidamento

Tiscali/ Soru: Non a breve nuovo piano, focus su consolidamento

Abbiamo appena completato l’aumento, ora puntiamo a fare meglio

Milano, 13 nov. (Apcom) – Nessun nuovo piano industriale a breve per Tiscali che, dopo aver chiuso positivamente il processo di ristrutturazione e l’aumento di capitale, si focalizzerà  sul consolidamento. Lo ha detto il presidente e amministratore delegato del gruppo, Renato Soru, nel corso della conference call con gli analisti. “Non credo che nei prossimi mesi faremo un nuovo business plan, ora ci focalizziamo sul consolidamento e a fare meglio”. “Abbiamo appena completato l’aumento – ha aggiunto – e la società  è cambiata”.

Un mese fa Tiscali ha presentato il piano 2009-2013 della società  che prevede ricavi per 300 milioni nel 2009 e per 370 milioni per il 2013, con un Ebitda rettificato pari a circa 70 milioni nel 2009 e a 90 milioni nel 2013. Tiscali prevede inoltre di raggiungere un milione di clienti nel 2013 ma, ha detto Soru, “ci aspettiamo di fare meglio”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci