TLC

16 novembre 2009 | 18:21

Ericsson/ Completata acquisizione asset nord America di Nortel

Ericsson/ Completata acquisizione asset nord America di Nortel

Gruppo si assicura contratti con Verizon, Sprint e Bell Canada

Roma, 16 nov. (Apcom) – Ericsson ha completato l’acquisizione di alcune attività  nordamericane di Nortel – i business Cdma, o “code division multiple access” e gli asset Lte, o “Long term evolution” – con cui si assicura contratti rilevanti con diversi operatori locali, tra cui Verizon, Sprint e Bell Canada. Lo riferisce la stessa casa scandinava con un comunicato, precisando che con questa operazione “Ericsson consolida il suo posizionamento quale leader globale per la fornitura di infrastrutture di telecomunicazioni e rafforza il proprio impegno teso a portare i benefici della connettività  mobile ad alta velocità  alla maggior parte della popolazione mondiale”.