Scelte del mese

17 novembre 2009 | 12:30

L’ecosistema Fox

I contenuti video del gruppo declinati su tutte le piattaforme, compresa YouTube
L’up front, ovvero la presentazione dei palinsesti della prossima stagione, è servita a Fox per fare il punto della situazione a sei anni dallo sbarco in Italia. Una presenza contrassegnata dalla crescita costante dell’offerta televisiva del gruppo guidato da Diego Londono che raccoglie il 2% della share nazionale e il 20% di quella Sky.
Dai quattro canali con cui Fox International Channels, controllata da Fox Entertainment Group di News Corp, si è presentata nel nostro Paese si è arrivati ai dodici oggi su Sky. Un traguardo raggiunto pochi mesi fa con il varo di Fox Retro. “All’inizio dell’avventura italiana ci siamo appoggiati alla vasta produzione internazionale del gruppo”, dice Alessandro Tucci, vice president business development & finance di Fox Channels Italy. “Con il passare del tempo si sono affermate la creatività  e l’inventiva italiana capace di realizzare format come FoxLife e FoxCrime che sono piaciuti così tanto da essere esportati all’estero, in Spagna, Polonia e Giappone”.

L’articolo è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 400 – novembre 2009