Microsoft: sentenza di Zhongyi Electronic non colpira’ vendite

19 Nov 2009 11:33 CEST Microsoft: sentenza di Zhongyi Electronic non colpira’ vendite

PECHINO (MF-DJ)–Microsoft non prevede alcuna ripercussione sulle vendite dei suoi prodotti in Cina, a seguito della sentenza della corte di Pechino secondo la quale avrebbe violato i diritti di proprieta’ intellettuale di una societa’ locale.

Microsoft avrebbe violato un accordo utilizzando e vendendo font cinesi di Zhongyi Electronic, secondo fonti riportate da Dow Jones Newswires.

La corte aveva ordinato a Microsoft di cessare la vendita di otto versioni del suo sistema operativo di Windows, in Cina, che utilizzava tali font. red/est/bia

(END) Dow Jones Newswires

November 19, 2009 05:33 ET (10:33 GMT)

Copyright (c) 2009 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti