In 2 anni pubblico raddoppiato per il digitale terrestre

Apc-Censis/ In 2 anni pubblico raddoppiato per il digitale terrestre

Dal 13,4 a 28% nel 2009; satellitare da 27,3% a 35,4% popolazione

Roma, 19 nov. (Apcom) – Le nuove forme di Tv sono entrate a far parte delle abitudini degli italiani. Tra 2007 e 2009, l’utenza della Tv satellitare passa dal 27,3% al 35,4% della popolazione e la Tv digitale terrestre raddoppia il suo pubblico (dal 13,4% al 28%), benché lo switch over del segnale analogico, si sottolinea nel rapporto Censis, abbia interessato finora solo alcune zone del territorio nazionale.

La Tv via Internet triplica la sua utenza, passando dal 4,6% al 15,2%, e la mobile Tv interessa già  l’1,7% della popolazione.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi