AGIAFRO: MICROSOFT IN 10 LINGUE AFRICANE ENTRO 2011

AGIAFRO: MICROSOFT IN 10 LINGUE AFRICANE ENTRO 2011
Johannesburg – Microsoft rendera’ il suo nuovo sistema operativo Windows 7 disponibile in 10 lingue africane, comprese le cinque ufficiali del Sudafrica (Afrikaanz, IsiZulu, IsiXhosa, Sesotho sa Leboa e Setswana) entro la fine del 2011. Vis Naidoo, dirigente di Microsoft Sudafrica, ha detto che la tecnologia informatica nelle lingue locali offre maggiori opportunita’. “Le ricerche dell’UNESCO del 2006 hanno mostrato che sviluppo e apprendimento sono possibili solo mediante linguaggi conosciuti dalla gente”, ha spiegato Naidoo, “e lavorare nella propria lingua da’ enormi possibilita’”. Naidoo ha poi aggiunto che “team di traduttori da Sudafrica, Kenya, Nigeria ed Etiopia hanno gia’ iniziato a tradurre Windows 7 e Office 2010 (di prossima uscita) in lingue come Sesotho sa Leboa, Setswana, isiXhosa, isiZulu, Afrikaans, Hausa, Igbo, Yoruba, kiSwahili e Amharic”. (AGIAFRO) Red/Gav

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti