Rai: Confalonieri; resti pubblica, recuperi evasione canone

24 Nov 2009 11:57 CEST Rai: Confalonieri; resti pubblica, recuperi evasione canone

ROMA (MF-DJ)–“Sono da sempre contro la privatizzazione della Rai, che deve restare pubblica. Deve essere ricca di fondi, ad esempio recuperando il canone perche’ non e’ ammissibile un 30% di evasione”.

Lo ha affermato nel corso di un convegno sulla Rai il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri, parlando di una sua “doppia nostalgia”, sia per la “Rai del passato, che mi piacerebbe tornasse a svolgere un vero ruolo di servizio pubblico”, sia per 30 anni fa quando partirono le tv commerciali. Secondo Confalonieri e’ inoltre importante che dietro la Rai “ci sia un editore”, che consenta di “educare ed informare senza offendere nessuno, ed oggi ci sono troppe offese”. ren/cat carlo.renda@mfdowjones.it

(END) Dow Jones Newswires

November 24, 2009 05:57 ET (10:57 GMT)

Copyright (c) 2009 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi