Editoria

24 novembre 2009 | 15:17

AVVENIRE: MARCO TARQUINIO NUOVO DIRETTORE

AVVENIRE: MARCO TARQUINIO NUOVO DIRETTORE
(ASCA) – Roma, 24 nov – Marco Tarquinio e’ il nuovo direttore del quotidiano cattolico ‘Avvenire’. Il Cda della Nuova Editoria Italiana, la casa editrice la cui proprieta’ e’ dei vescovi italiani, ha cosi’ scelto il successore di Dino Boffo. Marco Tarquinio aveva firmato il giornale come direttore ad interim, da oggi lo fa a pieno titolo.

AVVENIRE: MARCO TARQUINIO NUOVO DIRETTORE (2)
(ASCA) – Roma, 24 nov – Marco Tarquinio, da 82 giorni responsabile ad interim di Avvenire, e’ stato scelto dal consiglio di amministrazione di Nuova editoriale italiana, presieduto dal vescovo di Albano, Marcello Semeraro. Nato il 16 marzo 1958 in Umbria, ha studiato tra Assisi e Perugia, ed e’ stato capo scout nell’Agesci. Sposato, con due figlie, e’ giornalista professionista dal 1988. Ha cominciato la sua carriera a La Voce, settimanale cattolico umbro. Tra l’82 e l’83 ha partecipato alla commissione ristretta che su incarico della Conferenza episcopale umbra e in particolare dell’allora vescovo di Gubbio, monsignor Ennio Antonelli, ”ripenso”’ quella storica testata, e tra il 1983 e il 1984 ha fatto parte del nucleo redazionale chiamato a realizzarla e rilanciarla. Ha lavorato poi al Corriere dell’Umbria di Perugia, quindi il trasferimento a Roma nell’88, alla redazione de La Gazzetta. Nel 1990 entra al Tempo dove rimane fino al 1994 salendo vari ”gradini” della carriera, fino a diventare capo della redazione politica ed editorialista. In quell’anno Dino Boffo gli propone di passare ad Avvenire, di cui ha guidato a lungo la redazione romana prima di essere nominato, nel 2007, vicedirettore. Dal 3 settembre ha assunto la direzione ad interim del giornale.