EDITORIA: POLITO, BENE ‘IL RIFORMISTA’ ANCHE CON AUMENTO PREZZO

EDITORIA: POLITO, BENE ‘IL RIFORMISTA’ ANCHE CON AUMENTO PREZZO
(AGI) – Milano, 25 nov. – “La nostra e’ una comunita’ saltuaria che si riunisce tutta insieme in alcune occasioni come le elezioni, i congressi di partito e altri eventi. E’ una comunita’ che crede nella fatica di fare un giornale e per questo forse non c’e’ stato alcun contraccolpo all’aumento del prezzo del giornale”. Lo ha detto il direttore de “il Riformista”, Antonio Polito, nel corso della conferenza stampa di presentazione del sistema “Virtualnewspaper” che consentira’ di leggere l’edizione cartacea del giornale, come anche quella del quotidiano “Libero”, sugli smartophone. “Chiuderemo l’anno in sostanziale pareggio – ha detto Polito – con una diffusione attestata fra le 12 e le 15mila copie”. (AGI) Cli/Car

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari