Lg: azionisti 3 societa’ tlc approvano fusione

27 Nov 2009 10:34 CEST Lg: azionisti 3 societa’ tlc approvano fusione

SEUL (MF-DJ)–Gli azionisti di tre divisioni di telecomunicazione di Lg Group hanno approvato la fusione in un piano teso a migliorare la loro reddittivita’ ed aumentare la capacita’ di competere con i principali rivali del Paese.

Nel mese di ottobre il minore operatore di telefonia mobile della Corea del Sud per fatturato, Lg Telecom, aveva dichiarato che avrebbe inglobato l’operatore di linea fissa Lg Dacom Corp. ed il provider di servizi internet Lg Powercom dal primo gennaio.

Le tre’ societa’ tlc sono in attesa dell’approvazione definitiva della fusione, da parte della Korea Communications Commission.

Secondo il piano di fusione, gli azionisti di Lg Dacom e Lg Powercom riceveranno rispettivamente 2,149 e 0,742 azioni comuni per ogni azione che detengono nelle due societa’. Lg Dacom rinuncera’ alla sua quota del 40,87% in Lg Powercom. red/est/bia

(END) Dow Jones Newswires

November 27, 2009 04:34 ET (09:34 GMT)

Copyright (c) 2009 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci