Editoria

27 novembre 2009 | 17:40

EDITORIA: RODENGHI(MONDADORI)”IN CRESCITA ONLINE E GRANDE DISTRIBUZIONE”

EDITORIA: RODENGHI(MONDADORI)”IN CRESCITA ONLINE E GRANDE DISTRIBUZIONE”

PALERMO (ITALPRESS) – Nel mercato librario il 2009 rispecchiera’ l’anno precedente: l’Italia stazionera’ al settimo posto nel mondo e al quinto in Europa con il -3 per cento per fatturato e titoli pubblicati. I dati, che confermano che la lettura e’ cresciuta e che il 44 per cento degli italiani legge almeno un libro in un anno, sono stati ricordati, stamane a Palermo, da Renato Rodenghi, amministratore delegato di Mondadori Retails, in occasione della presentazione del nuovo Mondadori Multicenter, che aprira’ i battenti nel capoluogo siciliano, giovedi’ prossimo, 3 dicembre, nella centralissima via Ruggero Settimo, all’interno dello storico Palazzo Guarnaschelli.
“Le proiezioni dei primi otto mesi dell’anno – ha detto Renato Rodenghi – ci danno la garanzia di non subire grosse perdite. Le variazioni a chiusura di anno potranno essere nell’ordine del punto percentuale. Vero e’ che nei primi mesi i segmenti che hanno segnato il passo sono stati lo scolastico, il rateale, le grandi opere e i collaterali e i canali trade. Di contro si recupera nel fatturato grazie all’aumento del 2 per cento dei prezzi. In questi numeri vanno menzionati i canali di vendita in crescita quali Internet (+15 per cento, ndr), la grande distribuzione (+3 per cento) e la libreria di catena (+1 per cento). Invece perdono le librerie indipendenti (-6 per cento)”. Un mercato nel quale Mondadori Gruppo si attesta con performance standard: “Da noi – conferma Rodenghi – arriva il 30 per cento del movimento. Nel nostro settore, quello del libro, nel contesto di un rallentamento globale, i risultati sono meno forti rispetto ad altri del consumo culturale”. E per il 2010 “si prevede un assestamento per i primi mesi e, speriamo, un immediato rilancio”.