TLC

22 gennaio 2010 | 9:09

TELECOM:ASATI,FRONTE CONTRO ACQUISTO TELCO DA PARTE SPAGNOLI

ECO:TELECOM
2010-01-22 09:00
TELECOM:ASATI,FRONTE CONTRO ACQUISTO TELCO DA PARTE SPAGNOLI
A BERNABE’ CHIEDONO PIANO CON INDICAZIONI PER RIPRESA
MILANO
(ANSA) – MILANO, 22 GEN – Tornano i rumors e le speculazioni sul riassetto azionario di Telecom e i piccoli azionisti dell’Asati fanno quadrato contro l’ipotesi di cessione delle quote di Telco agli spagnoli. L’associazione fa anche una domanda diretta all’amministratore delegato Franco Bernabé: “Due anni fa ci aveva detto che dal 2010 avremmo assistito ad una grande ripresa: troveremo queste indicazioni nel nuovo piano”? “Se si verificasse l’ipotesi scellerata dell’acquisizione di Telco da parte di Telefonica – scrive in una nota Asati dopo che Repubblica riprende i rumors sulla creazione di una newco in cui unire le partecipazioni di Telco e della holding che fa capo a la Caixa in vista della fusione tra Telecom e Telefonica – annunciamo sin da ora che ci adopereremo in sinergia con altri importanti azionisti italiani, fondi nazionali e internazionali, per costituire un fronte consistente che possa opporsi anche per vie legali a questa azione a danno delle minoranze escluse da Telco che rappresentano oltre il 77% dell’intero azionariato”. Asati invita il Governo e la politica a scendere in campo: “Di fronte ai possibili scenari evolutivi, in cui non vogliamo certo difendere l’italianità  tout-court, rimaniamo attoniti dal silenzio della nostra classe politica, dall’assenza di indicazioni strategiche del Governo e dei principali sindacati”.(ANSA).
BF/ R64 S42 S0A QBXB