Tlc: Fini, dotare Italia di reti all’avanguardia

28 Jan 2010 11:22 CEST Tlc: Fini, dotare Italia di reti all’avanguardia

ROMA (MF-DJ)–Il presidente della Camera, Gianfranco Fini, invita le istituzioni e la politica a “dotare l’Italia di reti di comunicazione competitive e all’avanguardia”.

Nel suo intervento a un convegno a Montecitorio, Fini ha detto che “occorre realizzare infrastrutture di nuovissima generazione che utilizzino gli enormi progressi compiuti negli ultimi anni nella tecnologia della trasmissione di dati. E’ necessario – ha aggiunto – modernizzare il sistema rendendolo sempre piu’ interconnesso e veloce”.

Secondo Fini, questo “e’ un paso necessario anche per restituire efficienza alla P.A.” e migliorare i servizi ai cittadini e alle imprese. “Una P.A. piu’ moderna e piu’ rapida e’ un fattore di crescita sociale ed economica”. Il presidente della Camera ha concluso dicendo che “le chiavi del futuro si chiamano razionalizzazione del sistema, semplificazione normativa, investimenti nelle reti della conoscenza, risorse per la ricerca, miglioramento dell’istruzione scolastica e della formazione universitaria”. ren/pev carlo.renda@mfdowjones.it

(END) Dow Jones Newswires

January 28, 2010 05:22 ET (10:22 GMT)

Copyright (c) 2010 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci