TLC: BANDA LARGA; GALATERI, IMPLEMENTARE PRESTO SISTEMA

TLC: BANDA LARGA; GALATERI, IMPLEMENTARE PRESTO SISTEMA

(ANSA) – PORDENONE, 1 FEB – “Non so quando il Cipe si

riunirà  per decidere lo stanziamento previsto per il progetto

di banda larga in Italia”. Lo ha detto a Pordenone il

Presidente di Telecom Italia Gabriele Galateri di Genola.

Nel ribadire l’importanza per la competititivà  del sistema

di introdurre il più presto possibile la banda larga in tutto

il Paese, Galateri ha ricordato i programmi del Governo in

questo settore. “Come Confindustria – ha detto – seguiamo con

molta attenzione il dibattito in corso. Prima vengono

implementati e più rapidamente il sistema si potrà  adattare

alle esigenze di sviluppo che la moderna competitività 

richiede”.

Quanto agli 800 milioni che il Governo dovrebbe stanziare per

la banda larga in Italia, Galateri ha detto di avere “idea di

quando il Cipe si riunisce ma – ha concluso – non ho idea quando

prenderà  la decisione in merito”. (ANS

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi