Apc-Tv/ Alla Camera voto su parere decreto slitta a domani

Apc-Tv/ Alla Camera voto su parere decreto slitta a domani
Su richiesta opposizione. Pdl al lavoro su testo maggioranza

Roma, 3 feb. (Apcom) – Slitta a domani mattina il voto sul parere al decreto Tv. E’ quanto deciso oggi durante la riunione delle commissioni Trasporti e Cultura della Camera. La richiesta è stata effettuata da Michele Meta, capogruppo del Pd in commissione Trasporti, e motivata con la necessità  di un maggiore dibattito in Commissione. D’accordo la maggioranza e anche il Governo. Domani è previsto anche il voto in commissione Trasporti al Senato.
L’opposizione ha già  messo a punto un parere di minoranza, contrario al decreto, presentato dal Pd ma sottoscritto anche da Idv e Udc perché contiene, spiega Roberto Rao, capogruppo Udc in Vigilanza, “tutte le nostre perplessità  sul decreto”. Il Pdl è al lavoro su un parere di maggioranza, che tenga conto anche delle perplessità  avanzate dagli ex An e dalla Lega sia sulle quote di produzione e investimento nelle produzioni indipendenti, sia sulla stretta ad Intern

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi