GOOGLE: USA, PREOCCUPA ANTITRUST NUOVO ACCORDO CON EDITORI

GOOGLE: USA, PREOCCUPA ANTITRUST NUOVO ACCORDO CON EDITORI

(ANSA) – NEW YORK, 5 FEB – Il ministero della Giustizia Usa

ha giudicato insoddisfacente il progetto di accordo raggiunto

tra Google e gli editori Usa sull’editoria digitale temendo una

situazione di monopolio o di quasi monopolio per il colosso di

Mountain View.

Secondo la rivista specializzata Cnet online, il progetto di

accordo proposto, il secondo, è meglio del precedente, ma

rimangono grossi problemi legati ai copyright e a rischi di

posizione dominante nel futuro mercato dell’editoria digitale.

L’intesa raggiunta tra Google e gli editori Usa (Authors

Guild and Association of America Publishers) autorizzerebbe il

gruppo di Mountain View ad acquisire diritti, anche se parziali,

su testi di dominio pubblico non più pubblicati, e forniti

gratuitamente sotto forma digitale ai lettori.

Tra i timori espressi dal ministero della giustizia, c’é

quello di potenziali conflitti tra autori ed editori, oltre a

quello del libero accesso ai testi per i concorrenti di Google.

(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi