RAI: VITA-CARLONI (PD) A ZAVOLI, NO A CHIUSURA SEDI ESTERE

RAI: VITA-CARLONI (PD) A ZAVOLI, NO A CHIUSURA SEDI ESTERE

(ANSA) – ROMA, 5 FEB – “No alla chiusura di cinque sedi

estere della Rai nel sud del mondo, si rischia di oscurare

l’informazione da Paesi chiave per il futuro”. A chiederlo con

una lettera al presidente della commissione di Vigilanza, Sergio

Zavoli, sono i senatori Vincenzo Vita e Annamaria Carloni, che

richiamano ad un appello lanciato da alcuni missionari italiani

sulle pagine de ‘L’Avveniré.

“I tagli decisi dalla Rai – spiegano i senatori Pd –   hanno

destato preoccupazione alla Federazione della stampa missionaria

italiana, per il rischio di vedere oscurata gran parte

dell’informazione relativa ai paesi del sud del mondo”.

“La scelta – proseguono – risulterebbe grave in quanto

basata su motivi strettamente economici, non tenendo conto, tra

l’altro, che la chiusura di una sede come l’Egitto non

favorirebbe il monitoraggio dell’area del Mediterraneo e in

parte del mondo islamico. Ciò vale anche per l’India, che è da

tutti indicata uno dei paesi chiave del futuro”.

“E’ necessario – chiedono a Zavoli – che la commissione di

Vigilanza discuta al più presto un tema così delicato e

fondamentale per i risvolti globali dell’informazione

nazionale”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi