INTERNET: ALEMANNO, PROIBIRE IL VIDEOGIOCO RAPELAY

INTERNET: ALEMANNO, PROIBIRE IL VIDEOGIOCO RAPELAY

(ANSA) – ROMA, 9 FEB – “Credo sia necessario proibire il

videogioco Rapelay. In un momento in cui tutte le Istituzioni,

dal Governo agli Enti locali al Comune, sono impegnati in una

campagna per il rispetto della donna, per la lotta alla

violenza, avere a disposizione un videogioco, per definizione

rivolto soprattutto a un pubblico di giovani e giovanissimi, che

incita ad indossare i panni di uno stupratore seriale, che

offende le donne trattandole come oggetti, sia una cosa

diseducativa e immorale. Credo sia necessario che venga anche

qualificata come illegale”. Lo afferma il sindaco di Roma,

Gianni Alemanno.

(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi