BOFFO:IL FOGLIO,SI VUOLE ESPORRE A GOGNA INFORMAZIONE LAICA

BOFFO:IL FOGLIO,SI VUOLE ESPORRE A GOGNA INFORMAZIONE LAICA

FERRARA, COMUNICATO S.SEDE E’ STATO SCRITTO DAL PROF. VIAN

(ANSA) – ROMA, 9 FEB – “Si cerca di silenziare ed esporre

alla gogna l’informazione laica, libera e amica che denuncia il

fattaccio e ne spiega le ragioni”: così il direttore del

Foglio Giuliano Ferrara ha reagito al comunicato ufficiale

diffuso oggi dalla S.Sede sul caso Boffo, in un editoriale che

sarà  pubblicato sul numero di domani.

Il direttore del Foglio, quotidiano che il 30 gennaio scorso

aveva ospitato una intervista al direttore del Giornale Vittorio

Feltri dando il via a nuove polemiche sulla vicenda, precisa che

“di gendarmerie, plichi postali e altri molti e notevoli

dettagli pettegoli, sui quali si intrattiene un inusuale e

febbrile comunicato della segreteria di Stato vaticana,

associandoli addirittura a un giudizio finale di ‘deplorazione’

attribuito a Benedetto XVI, non ci siamo occupati che di

striscio”.

Ferrara sostiene che il comunicato della S.Sede, “dalla

violenza verbale inconcludente”, sia stato “scritto dal

professor Vian dopo ben 17 giorni di esitazione” e che “il

fatto che attribuisca al Foglio, dicasi, al Foglio, l’intenzione

di nuocere al Papa, a Benedetto XVI, a Joseph Ratzinger,

dimostra che la mancanza di senso dell’umorismo è il

complemento essenziale di ogni umana vanità “.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi