PAR CONDICIO: GIULIETTI, STOP VIGILANZA E’ SENZA PRECEDENTI

PAR CONDICIO: GIULIETTI, STOP VIGILANZA E’ SENZA PRECEDENTI

(ANSA) – ROMA, 10 FEB – “Condividiamo la protesta del

sindacato Usigrai, perché questo è un fatto senza

precedenti”. Lo afferma il portavoce di Articolo21 Giuseppe

Giulietti, commentando la decisione della Commissione di

Vigilanza Rai di non mandare in onda contenitori politici per

tutto il mese che precede le elezioni.

“La notizia – conclude Giulietti – è ancora più grave

perché avviene al termine di settimane in cui è stato

consentito al governo di fare quello che ha voluto a reti

unificate”.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi