VANCOUVER: GOOGLE PORTA STREET VIEW SULLE PISTE DA SCI

VANCOUVER: GOOGLE PORTA STREET VIEW SULLE PISTE DA SCI

(ANSA) – ROMA, 10 FEB – Sulle piste da sci arriva la ‘Google

Snowmobile’. Il servizio ‘Street View’ di Google, che offre

vedute dal livello stradale di diverse città  nel mondo con la

possibilità  di ruotare l’immagine di 360 gradi, approda anche

sulle montagne innevate e solca le piste da sci di Vancouver,

che dal 12 al 28 febbraio ospiterà  le Olimpiadi invernali.

Con un annuncio e tanto di video sul blog aziendale, il

colosso di Mountain View mostra l’ultima invenzione dei suoi

ingegneri: la ‘Google Snowmobile’. Si tratta di una sorta di

gatto delle nevi dotato di un occhio iper-tecnologico che scatta

immagini del luogo che visita da più angolazioni, in modo da

fornire una veduta del sito a 360 gradi. La ‘Snowmobile’ sono

solo l’ultima evoluzione delle ‘Google Car’, le automobili che

anche in Italia hanno percorso strade e sentieri di molte città 

fotografandone i dettagli, non senza scatenare le preoccupazioni

delle associazioni per la difesa della privacy. Un’evoluzione

passata anche per i ‘Google Trike’, ‘tricicli’ in grado di

raggiungere i posti più impervi inaccessibili alle classiche

automobili.

Le Google Snowmobile sono state create appositamente per i

Giochi invernali di Vancouver, spiega l’azienda, e promettono

immagini inedite dei siti che ospitano i giochi. Il servizio è

incorporato in un sito web che Google ha creato appositamente

per le olimpiadi invernali: è disponibile in 40 lingue, offre

principalmente le immagini di Street View realizzate con le

Snowmobile, ma anche informazioni in tempo reale su gare,

medaglie e cerimonie. Oltre a fornire dei video, attraverso un

collegamento a YouTube, e in più foto, informazioni su

Vancouver e dintorni, notizie pubblicate in rete in tempo reale.

Nella versione italiana il sito è all’indirizzo:

http://www.google.com/intl/it_ALL/landing/games10/index.html.

(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi