RAI/PAR CONDICIO: FINOCCHIARO, PAROLE BERLUSCONI INACCETTABILI

RAI/PAR CONDICIO: FINOCCHIARO, PAROLE BERLUSCONI INACCETTABILI
(ASCA) – Roma, 11 feb – ”Sono rimasta molto male sentendo ieri il Presidente Berlusconi. Innanzitutto perche’ ha dato una rappresentazione della politica, parlando di pollai, che francamente non e’ ammissibile ( e peraltro i rappresentanti del PDL hanno sempre un’aggressivita’ nel modo in cui affrontano le trasmissioni e direi anche una ‘scuola’ che farebbe dire che sono maestri nello scatenare le risse in televisione). Ma non e’ questo il punto. Io credo che il premier abbia voluto dire e’ meglio che non si discuta di politica in televisione. E’ meglio che i confronti non abbiano luogo e io questo lo trovo francamente inaccettabile”. Lo dichiara Anna Finocchiaro, Presidente del gruppo Pd a Palazzo Madama.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi