CALCIO: CONTO TV, REGOLE APPLICATE SE ARBITRI NON DELLA LEGA

CALCIO: CONTO TV, REGOLE APPLICATE SE ARBITRI NON DELLA LEGA

(V’ ‘CALCIO: DIRITTI TV; RESPINTA ISTANZA…’ DELLE 11:10 CIRCA)

(ANSA) – MILANO, 12 FEB – Marco Crispino, responsabile di

Conto Tv, commenta positivamente la notizia che il Tribunale di

Milano ha respinto la richiesta di Lega calcio di dichiarare

inefficace il provvedimento della Corte d’appello del capoluogo

lombardo che, nello scorso novembre, aveva bloccato la cessione

a Sky dei diritti per il campionato di calcio di serie A per gli

anni 2010-2012.

“Le regole erano chiare ma hanno tentato di accorciare i

tempi dell’intervallo – commenta Crispino – Se gli arbitri non

sono della Lega le regole vengono applicate. Siamo lieti del

successo e ora possiamo concentrarci sul secondo tempo che

inizierà  la settimana prossima. La partita continua..”.

Il riferimento è all’udienza del prossimo 16 febbraio

quando, sempre a Milano, si terrà  l’udienza nel merito. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi