RAI: D’ALIA (UDC), GR PARLAMENTO SI OCCUPI DI ISTITUZIONI

RAI: D’ALIA (UDC), GR PARLAMENTO SI OCCUPI DI ISTITUZIONI

(ANSA) – ROMA, 12 FEB – “Credo che il governo e la

commissione parlamentare di Vigilanza Rai debbano tornare ad

occuparsi della gestione di GR Parlamento”. E’ quanto

afferma in una nota il presidente dei senatori Udc Gianpiero

D’Alia, anticipando i contenuti di una interrogazione

parlamentare al ministro dello Sviluppo Economico Scajola.

“L’articolo 24 della legge 223 del 1990 e l’articolo 12 del

contratto di servizio prevedono, infatti – spiega D’Alia – una

rete radiofonica dedicata esclusivamente alle trasmissioni dei

lavori parlamentari. In realtà , da sei mesi a questa parte, il

GR Parlamento ha cambiato totalmente indirizzo diventando una

emittente ‘generalista’ con un palinsesto che mette in secondo

piano le dirette dei lavori parlamentari diluite o, peggio

ancora, interrotte da trasmissioni che nulla hanno a che fare

con gli scopi istituzionali e contrattuali della radio”.

(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi